Crea sito

Lei

Lei era su di un ponte
Completamente illuminato dalla luna
Sembrava un ponte magico
Con le lucciole che illuminavano Il sentiero
Gli effetti luce erano incantevoli
Sembrava uno di quei ponti cinesi, aveva dei strani segni incisi.
E Lei era lì, su quel ponte
Con I capelli mossi dal vento
E quel profumo.. Ooh.. indimenticabile
Dolce e sensuale, si abbinava al Suo vestito a fiori e il suo basco alla francese.
Mi avvicinai, incantato
Salii su quel ponte
Camminai fino a superarla
Non so cosa stesse guardando ma non mi notò
Non Avevo il coraggio di parlarle
Si è ridicolo ma..
Non Volevo sembrare un maniaco!
Mi fermai, feci lunghi sospiri
Mi girai e andai dritto Da lei.
Cosa successe dopo?
Lei fu il mio primo amore..
Vero amore..
Il mio Colpo di fulmine a ciel sereno
Quindi.. Chiudete gli occhi e iniziate ad immaginarlo.

Emanuele D.

Cerca anche:
Altro
Amore
Amicizia
Tristezza
Chi sono

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: